La tecnologia del silenzio

Erika Galli / Martina Ruggeri / Giorgina Pi

Teatro Astra

9 > 14 maggio 2023

Dopo la riflessione sulla tragedia classica con Lemnos, Bluemotion – Giorgina Pi tornano all’Astra con una nuova produzione del TPE – Teatro Astra incentrata sul tema della Stagione 2022/23: il rapporto con la scienza e i suoi buchi neri.  «La tecnologia del silenzio» è il primo verso di una poesia di Adrienne Rich (1929-2012). Il silenzio non va confuso con l’assenza, ci dice la poetessa e saggista femminista americana. Dopo aver combattuto per secoli i principi d’autorità, la scienza rischia di diventare legiferatrice di verità uniche e irrinunciabili. In che modo le democrazie hanno strumentalizzato la scienza come pratica di sottomissione e potere inalienabile? In che modo «il veleno del potere» è entrato nel corpo delle scienze? Lo spettacolo vuole rispondere a questo silenzio assordante a partire dal pensiero di scienziate, filosofe e scrittrici di fantascienza. Donne che hanno immaginato una pluralità di punti di vista scientifici, un cambiamento di prospettiva, donne che hanno vissuto il fare scientifico come avventura e invenzione. Un approccio femminista ed ecologista per superare distorsioni e narrazioni binarie, attraverso il quale trasformare il racconto della materia scientifica. La tecnologia del silenzio è un’opera corale in cui la parola è spesso cantata: ora prende forma di canzone psichedelica rock-progressive, ora diventa il reticolato in versi per costruire momenti di polifonia corale che coinvolge tutte le persone in scena. Sul palco: batteria, basso, chitarra e sintetizzatori analogici degli anni ‘70.

Immagine: opera di Cristiano Carotti 4-WHEEL, 2021, courtesy l’artista e White Noise Gallery, foto Gianluca Pantaleo

Orari


  • Mar 09 Maggio
    21:00
  • Mer 10 Maggio
    19:30
  • Gio 11 Maggio
    21:00
  • Ven 12 Maggio
    21:00
  • Sab 13 Maggio
    19:30
  • Dom 14 Maggio
    17:00

Crediti


  • spettacolo di

    Bluemotion
  • drammaturgia

    Erika Z. Galli, Martina Ruggeri (Industria Indipendente)
  • ideazione e regia

    Giorgina Pi
  • con

    Monica Demuru, Cristina Parku, Roberto Dell’Era, Valerio Vigliar, Andrea Pesce, Cristiano De Fabritiis, Martina Ruggeri
  • ambiente sonoro di

    Collettivo Angelo Mai
  • direzione musicale

    Valerio Vigliar
  • suono

    Danele Tortora
  • luci

    Andrea Gallo
  • produzione

    TPE – Teatro Piemonte Europa

Fondazione Teatro Piemonte Europa

Teatro di Rilevante Interesse Culturale
sede legale: Via Rosolino Pilo 6, 10143 Torino
sede organizzativa: Via Santa Teresa 23, 10121 Torino
tel +39 011 5119409 | fax +39 011 5184711
C.F. / P.I. 09585670012

Biglietti e abbonamenti

TEATRO ASTRA
Via Rosolino Pilo 6, 10143 Torino
tel +39 011 5634352
(mar-sab ore 16 > 19)


© 2022 | FONDAZIONE TEATRO PIEMONTE EUROPA | Tutti i diritti sono riservati. | Privacy & Cookie Policy