Skip to main content

FESTIVAL DELLE COLLINE TORINESI

Hannah

Sergio Ariotti / Francesca Cutolo
In scena: Teatro Gobetti Sala Pasolini

22 ottobre > 31 ottobre

Due conferenze-spettacolo: la prima datata 1943 e la seconda seconda nei giorni nostri. In una si comin-ciava a discutere della soluzione finale di Hitler, di Auschwitz, della Shoah e della condizione dei migranti in America. Nell’altra, dell’eredità culturale della Arendt, che ci parla anche di Stato di Israele e mondo arabo.

prima
posti limitati
presentato con Teatro Stabile Torino, Piemonte dal Vivo, Fondazione Merz, Istoreto

Al tema delle migrazioni storiche degli anni ‘30 fa riferimento il monologo Hannah dedicato a Hannah Arendt. Lo interpreta Francesca Cutolo su drammaturgia di Sergio Ariotti. La forma è quella di una conferenza-spettacolo alla Sala Pasolini del Teatro Gobetti. Due tempi: una prima parte datata 1943 e una seconda nei giorni nostri. In una si cominciava a discutere della soluzione finale di Hitler, di Auschwitz e della condizione dei migranti in America come analizzata in Noi rifugiati. Nell’altra, dell’eredità culturale della Arendt che ci parla anche di Stato di Israele e mondo arabo, argomento drammaticamente attuale.  Nel monologo si scoprirà una donna scaltra, passionale, coraggiosa. Di contorno al Museo del Cinema verrà proiettato il film di Margarethe Von Trotta su di lei.

Orari


  • Mar 22 Ottobre
    18:00
  • Mer 23 Ottobre
    18:00
  • Gio 24 Ottobre
    18:00
  • Ven 25 Ottobre
    18:00
  • Sab 26 Ottobre
    18:00
  • Mar 29 Ottobre
    18:00
  • Mer 30 Ottobre
    18:00
  • Gio 31 Ottobre
    18:00

Crediti


  • drammaturgia e regia

    Sergio Ariotti
  • con

    Francesca Cutolo
  • produzione

    TPE – Teatro Piemonte Europa, Festival delle Colline Torinesi